venerdì 22 giugno 2012

Croissant con soli albumi

La Torta tripla al cioccolato era buonissima, ma mi ha lasciata con 4 albumi inutilizzati e allora... che fare???
Le meringhe non fanno per me... 
Avendo finito la scorta di croissant (a colazione, a casa mia, sono divenuti una specie di rito :) ), ho deciso di fare questi cornetti, utilizzando i soli albumi e, vi assicuro, son venuti deliziosi :D  



Ingredienti:
300 gr. farina manitoba
300 gr. farina
4 albumi 
120 gr. burro
150 gr. zucchero
150 ml. latte 
25 gr. lievito di birra o 7gr. lievito secco
1 bustina di vanillina o la scorza grattuggiata di un limone
marmellata o crema alla nocciola
latte o tuorlo o albume per spennellare
zucchero a velo 


Preparazione:
Se usate il lievito fresco, scioglierlo nel latte tiepido con un po' di zucchero.
Lavorare il burro a crema.
Aggiungere lo zucchero ed amalgamare bene i due ingredienti tra loro.
Aggiungere gli albumi non montati e miscelare.
Con le farine fate la fontana sul piano del tavolo, nel mezzo versate il composto ottenuto con il burro, la vanillina (o la scorza di limone) ed il lievito sciolto nel latte (o il latte ed il lievito secco), amalgamando molto bene tra loro gli ingredienti, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Mettere la palla ottenuta, in una ciotola lievemente imburrata o infarinata, coprirla con della pellicola trasparente e porre il tutto a lievitare in luogo caldo (io copro con una coperta in pile e pongo il tutto in forno spento), lasciando lievitare per circa 2 ore o fino al raddoppio.
Stendere una parte della pasta, cercando di darle una forma circolare.
Dividerla in quarti e poi in ottavi.
Alla base di ogni triangolo così ottenuto, porre una noce di marmellata, crema alla nocciola o crema pasticcera.
Con un pennello, inumidire le punte con acqua, in modo che i croissant rimangano ben chiusi.
Arrotolarli su se stessi, partendo dalla base e dandogli la forma di un cornetto.
Mentre si esegue questa operazione, è consigliabile tenere coperto il resto dell'impasto.
Disporli su di una teglia preventivamente coperta con carta forno, ben distanziati tra loro.
Una volta che sarà stato utilizzato tutto l'impasto, ricoprire accuratamente i croissant ottenuti e lasciarli lievitare per almeno altre 3 ore, ma sarebbe meglio prepararli alla sera e lasciarli lievitare tutta la notte.
Spennellarli con latte, tuorlo o albume.
Mettere in forno preriscaldato a 180° per 10 min. circa o finché non si saranno dorati in superficie.
Una volta raffreddati, a piacere, cospargerli di zucchero a velo.
Se desiderate congelarli:
Tale operazione va fatta prima della seconda lievitazione.
Disporli su dei vassoi coperti di carta forno, cercando di evitare che si tocchino e ricoprirli con della pellicola trasparente.
Metterli in congelatore.
Il giorno seguente, ormai congelati, si possono riporre in sacchetti di plastica nelle quantità desiderate, in modo da poter estrarre solamente il numero di cornetti desiderato.
La sera prima di quando si vogliono utilizzare, disporli su di una teglia coperta di carta forno e coperti con pellicola trasparente.
Tenerli al caldo.
A questo punto, oltre a scongelarsi, avrà luogo anche la lievitazione ed al mattino non vi resterà che cuocerli e gustarli :)

14 commenti:

  1. Che cornetti invitanti!! Ti sono venuti una meraviglia e immagino che colazione goduriosa! A presto
    Valeria

    RispondiElimina
  2. brava brava!!!!! :)
    davvero invitanti per venire a fare colazione da te :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie :)
      Porta sempre aperta per gli amici :)
      Un bacione

      Elimina
  3. Ma che belli e sicuramente buoni, sono questi cornetti.Un buon modo per consumare gli albumi avanzati.Ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima :D
      Un bacione e buon inizio settimana :)

      Elimina
  4. Che belli e che buoni questi croissant! Sei stata bravissima! A me avanzano spesso gli albumi, segno subito la ricetta, grazie mille e complimenti :) Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!!
      Un bacione e buon inizio settimana :D

      Elimina
  5. Che meraviglia questi cornetti! Mi salvo la tua ricetta: troppo buoni!
    Mi aggiungo ai tuoi followers con tanto piacere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela :) Provali vedrai che non ti deluderanno :D
      Benvenuta :)
      Un bacione

      Elimina
  6. che bella idea per usare gli albumi, anch'io faccio spesso quelle torte cioccolatose che prevedono l'utilizzo dei tuorli e come a te non mi piacciono le meringhe, mi segno la ricetta di questi cornetti e mi unisco al tuo blog, se ti vfa piacere passa da me.
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste dolci, golose, appassionanti torte cioccolatosissime :D
      Fortuna che ci sono anche le ricettine che ci salvano dagli "avanzi" :)
      Un bacione e grazie! Verrò molto volentieri a trovarti :D

      Elimina
  7. questa tecnica è molto interessante sono molto curioso di provare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova prova :) e poi raccontami i risultati :D
      baci baci

      Elimina