domenica 20 maggio 2012

Crema al caramello

Ho sempre sognato di fare dolci con il caramello, ma avevo sempre paura di fare il caramello...
Poi mi son detta: "Sarà mica un po' di acqua e zucchero ad averla vinta???"
E così... ecco che ho fatto questo dessert davvero buonissimo :)
Questo, è un dessert davvero gustoso, che piace sia a grandi che piccini.
Ottimo come fine pasto durante un pranzo con ospiti o come variante al solito dolce...



Per 6 persone
Ingredienti:


175gr. zucchero
3 cucchiai da tavola d'acqua
1,25 l. latte
1 uovo 
2 tuorli
1 cucchiaino essenza vaniglia


Preparazione:


Far bollire 60 gr. di zucchero con l'acqua in una casseruola con fondo alto, finché il caramello diluito prenderà una tinta ambrata.
Metterlo da parte a raffreddare.
Scaldare il latte portandolo quasi ad ebollizione.
Lasciarlo lievemente raffreddare.
Versare il latte nella casseruola con lo zucchero caramellato, che nel frattempo sarà diventato una lastra appiccicata al fondo della pentola, porlo su fiamma molto bassa e mescolare finché il caramello si sarà completamente sciolto nel latte.
Sbattere l'uovo con i tuorli e aggiungere il resto dello zucchero e la vaniglia.
Versare il tutto nel latte al caramello, poco alla volta, continuando a mescolare per amalgamare bene il tutto.
Versare la crema ottenuta in vaschette singole o in uno stampo grande,porre in una casseruola bassa con acqua bollente.
Mettere in forno preriscaldato a 170° per 30-40 min. o finché, affondando la lama di un coltello nella crema, non ne uscirà pulita.
Questa crema può essere servita calda o fredda.


Non lo nego... La prima volta il caramello è bruciato :)
Ma io non demordo mai e così l'ho rifatto, utilizzando il sistema... "toccata e fuga"... cioè spostando la pentola più volte mentre l'acqua iniziava a colorarsi e, non appena ha raggiunto un colore ambrato chiaro, l'ho tolta del tutto, lasciando che finisse di cuocere via dalla fiamma :)


                                ... e buon appetito :)

8 commenti:

  1. il caramello lo faccio senza problemi, la crema non l'ho mai provata, sapevo si dovesse aggiungere il latte caldo al caramello bollente così da non farlo bruciare operazione che mi ha sempre spaventata:-)ma come dici tu dovranno averla vinta un po' di zucchero e latte???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava! E vedrai che ti verrà perfetta :)
      Un baciotto e buona giornata :)

      Elimina
  2. Da provare anche questa bravissima!!
    bella ricetta golosa
    buon lunedì anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon lunedì a te Anna e grazie! :)
      Un baciotto :)

      Elimina
  3. Sono quì per una casualità, ma sono felice della scoperta che ho fatto.
    Io non ho mai fatto il caramello, ma proverò la tua ricetta.
    Complimenti per il tuo blog....delizioso.
    Mi unisco ai tuoi lettori.
    Se vuoi passa a trovarmi:
    http://distrazionisfiziose.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son felice il caso ti abbia portata da me :)
      Passerò sicuramente.
      Un baciotto :)

      Elimina
  4. Ottima ricetta e complimenti per il tuo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tante grazie :)
      Un baciotto a te :)

      Elimina